Castello di Cré
(Avise)

    

All’uscita del capoluogo, al limite di un promontorio, si trova questa casa-forte, in parte distrutta, probabilmente costruita nel X secolo. Si afferma che appartenesse a Pierre d’Avise, vice balivo di Aosta nel 1425. 

Nella seconda metà del secolo fu venduta a Bonifacio Ducrest, funzionario ducale originario della Savoia. 

La famiglia Ducrest scomparve all’inizio del XVIII secolo.