Castello Charles
(Perloz)

    

Il Castello Charles, sito all'ingresso del borgo formato da tre corpi affiancati. Nel corpo entrale sono presenti due bifore e altre finestre in pietra. L'ingresso si trova a monte ed protetto da una caditoia. Da questa porta si accede ad una scala a chiocciola realizzata in pietra risalente all' inizio del XVII secolo.

Fu abitato da Jean Charles, notaio e castellano di Perloz e giudice reale di Bard, che nel 1709, avendo contribuito a liberare quel forte dai francesi, fu premiato dal Duca Vittorio Amedeo II con la nobilitazione.